Istituto Comprensivo "Monsignor Saba" Elmas

  • Aumenta dimensione caratteri
  • Dimensione caratteri predefinita
  • Diminuisci dimensione caratteri
Home Giornate della Memoria

Premio Laguna, Messaggero di Cultura

E-mail Stampa PDF

PREMIO LAGUNA, MESSAGGERO DI CULTURA

(Serata conclusiva)

 

Il giorno 8 dicembre, presso il Centro Polifunzionale di via Goldoni, ha avuto luogo la serata conclusiva e premiazione degli elaborati partecipanti al Concorso letterario “Premio Laguna”, sezione adulti.
Il teatro ha accolto un folto pubblico: sono ormai davvero tanti i poeti e gli scrittori che apprezzano tale concorso e che, ogni anno, vi partecipano! Il “Premio Laguna” è diventato un appuntamento, un’occasione d’espressione creativa da non perdere, sia per gli “addetti ai lavori” che per i simpatizzanti!
Magistralmente organizzato, da ben 24 anni, dalle signore della Consulta delle Donne di Elmas, con sempre crescente passione e impegno, è un concorso che promuove la cultura e si rivolge sia ai ragazzi che agli adulti.
La serata, presentata dal bravissimo musicologo ed esperto in lingua sarda Prof. Emanuele Garau, è letteralmente “volata”! Perfetta l’organizzazione, con l’alternarsi di letture e musica!
Molto suggestiva e apprezzatissima anche la scenografia, allestita dallo scenografo Salvatore Campus, preso “in prestito” dal Teatro Lirico di Cagliari!
I brani vincenti sono stati interpretati dagli attori Fausto Siddi e Maria Loi, che hanno ricevuto numerosi applausi.
Una “novità” della 24° edizione del concorso, è stata la presenza dell’Associazione “Le Donne di carta”. Le “persone-libro” non recitano, cioè non sono attrici: semplicemente “dicono a memoria brani, recuperando la bellezza del racconto ad alta voce”. È stato davvero un piacere ascoltarle, le letture presentate hanno emozionato e coinvolto il pubblico.
Ma un’altra piacevolissima “sorpresa” ci hanno riservato le “instancabili” signore della Consulta: nel corso della serata il coro forense cagliaritano  “Note in toga”, diretto dal Maestro Lorenzo Zonca, ci ha letteralmente deliziato con alcuni brani conosciutissimi dal pubblico presente: “Chanson d’amour”, “Maramao”, “L’uccellino della radio”, “Pippo non lo sa”, “Il pinguino innamorato.
La bella serata ha avuto inizio con la presentazione, da parte del Prof. Garau, della Giuria del Premio Laguna: Marina Cozzolino, Presidente, e i giurati Brunella Angius, Mirella De Cortes, Carlo Onnis, Francesco Pilloni e Anna Tinti.
Quindi la Dott.ssa Cozzolino ha spiegato come i giurati arrivano alla formulazione degli elaborati vincenti, sottolineando l’ottima qualità dei lavori pervenuti, sia inerentemente alla sezione riservata ai ragazzi, che quella riservata agli adulti. Ha commentato come il titolo proposto quest’anno “I ricordi sono come l’acqua del mare”, lasciasse ampio spazio alla creatività di ciascuno.
Il sindaco della cittadina di Elmas, signor Antonio Ena, ha rivolto il suo apprezzamento alle signore della Consulta che, con abnegazione e sacrificio, ogni anno ripropongono il concorso. Si è complimentato con i giovani partecipanti al “Premio Laguna- Sezione Giovanni Ruggeri”, già premiati il 26 novembre e 1° dicembre.
La Preside dell’Istituto Comprensivo “Mons. Saba”, Prof.ssa Annalisa Flaviani, ha ricordato in che modo il concorso viene proposto agli alunni. Intanto l’elaborato deve essere rigorosamente svolto in classe. I ragazzi hanno due ore a disposizione per lo svolgimento del tema proposto, in prosa o in poesia. La partecipazione è estesa agli alunni delle classi quarte e quinte della Primaria e a tutte le classi della Secondaria di 1° grado. I lavori pervenuti quest’anno sono stati davvero numerosissimi, circa 400!
La Prof.ssa Flaviani ha quindi invitato a salire sul palco, se presenti, gli autori dei racconti e poesie vincenti, sia della Primaria che della Secondaria di 1° grado.

Per la Scuola Primaria, sezione Poesia:

- Tommaso Piras e Ludovica Scanu (Menzione Speciale).

- Aurora Cicalò (1° Premio).

- Matilda Picciau (2° Premio).

Sezione Prosa:

- Michele Venturella (1° Premio).

- Clarissa De Angelis (2° Premio).

Per Scuola Secondaria, sezione Poesia:

- Kristel  Picciau (Menzione Speciale).

- Federica Cocco (1° Premio).

- Roberto Boi (2° Premio).

Sezione Prosa

- Aurora  Moretti (Menzione speciale)

- Martina Monagheddu (1° Premio).

- Francesco Cocco (2° Premio).

Dopo aver ascoltato, da parte degli attori, la lettura delle poesie e racconti  dei giovani poeti e scrittori, è arrivato il momento della segnalazione delle opere vincenti, sezione adulti. Sono stati premiati per primi i partecipanti al concorso, sezione Lingua Sarda.

 

- Una Menzione Speciale è andata a Marinella Sestu per “Prendixedda de mari” e una a Marinella Orrù per “Undas”.

- 1° Premio a Pietro Caddeo per “Unu mare de ammentos”.

- 2° Premio ad Antonio Giuseppe Tirotto per “Alumancu una fotografia”.

 

Per la sezione in Lingua italiana, Poesia:

- Una Menzione Speciale è stata assegnata a Marcella Caria per “Tornano a volte” e una a Maria Ausilia Ambu per “Giovani vecchi”.

- 1° Premio a Agata Casula (in arte Tina Lepore), per “I ricordi sono come l’acqua del mare”.

- 2° Premio ad Angelo Taioli (Voghera) per “Dal naufragio della notte”.

 

Sezione Prosa

- È  stata attribuita una Menzione Speciale a Nicolò Corda per “Accettazione” e una a Marcella Caria per “Chissà se ci sarà vento”.

- 1° Premio a Benedetta Deidda per “Instancabili”.

- 2° Premio a Franca Susi Farris per “Sospesi in un tempo infinito”.


 Al termine della piacevole e varia serata, la Presidente della Consulta delle Donne, signora Carla Tuveri, ha salutato e ringraziato i presenti e tutti coloro che, da ben 24 anni, seguono  il concorso. Ha poi dato a tutti appuntamento al prossimo anno.
Il bravissimo presentatore Emanuele Garau, che ha reso la manifestazione davvero coinvolgente, ha ricordato quanti appoggiano e sostengono il concorso:
- l’Amministrazione Comunale, la Dirigente dell’Istituto Comprensivo “Mons. Saba”, Prof.ssa Annalisa Flaviani, la Giuria, la Presidenza del Consiglio Regionale, la Fondazione Banco di Sardegna, Maria Loi e Fausto Siddi, L’Associazione “Le Donne di Carta”, il Coro “Note in toga” e il M° Lorenzo Zonca, Salvatore campus, Gianni Argiolas, La Dott.ssa Concetta Marchese, Ruth e Walter Aschersleben, Patrizia Cicalò e Roberto Vacca.

Grazie a tutti e … arrivederci al prossimo anno per le “Nozze d’argento” del Premio Laguna!!!

 

                                                                                                 Maestra Brunella Angius

Ultimo aggiornamento Sabato 09 Dicembre 2017 19:01  

Scuolanext
Banner
Banner

Amministrazione trasparente

Banner

Neoassunti

Banner
Banner
Banner
Dott. Luca Manunza
Banner
Banner
Banner
Banner

Manovre di disostruzione

Banner
Banner
Banner

Chi è online

 102 visitatori online
Banner
Banner

Tutti a Iscol@

Banner

Questo sito web fa utilizzo di cookies per migliorare l'esperienza di navigazione. Per saperne di piu consulta la sezione privacy.

Per proseguire devi accettare i cookies da questo sito o modificare le impostazioni del tuo browser

EU Cookie Directive Module Information